Reggio Emilia crocevia di storia e di sapori

REGGIO EMILIA CROCEVIA DI STORIA E DI SAPORI

Reggio Emilia è un gioiello sconosciuto nel panorama turistico culturale ed enogastronomico dell’Emilia Romagna.
A due passi dalla grassa Bologna, dalla raffinata Parma e dalla notissima Modena, la provincia di Reggio Emilia offre tesori storico culturali e gastronomici inaspettati: il Boiardo a Scandiano, Matilde di Canossa sulle colline a sud della città, la stazione Mediopadana insieme al ponte di Calatrava sono opere degne di nota.
I prodotti del territorio si offrono al viaggiatore curioso con produzioni di eccellenza come il culatello, il parmigiano reggiano e l’Aceto Balsamico di Reggio Emilia DOP.

In città da non perdere La Collezione Maramotti, che comprende diverse centinaia di opere d’arte realizzate dal 1945 a oggi, di cui oltre duecento in esposizione permanente. La Collezione ospita mostre tematiche negli spazi a piano terra.

Altro importante spazio espositivo in città, la Fondazione Palazzo Magnani promuove le arti visive attraverso attività espositive e culturali.